Donna anziana derubata da falsi dipendenti INPS

carabinieriUna donna anziana di Agrigento è stata derubata, con artifizi e raggiri, da un uomo e una donna che si sono finti dipendenti dell’INPS. 5.000 euro il bottino della truffa. Il fatto è avvenuto ieri intorno alle 13:30.

I malfattori, prima di entrare in azione, quasi certamente, si sono accertati che l’anziana donna, F.G, classe 1923, nubile e pensionata, si trovasse da sola in casa. Fatto simile si era verificato la scorsa settimana anche a Santa Elisabetta, dove con le stesse modalità è stato derubato un anziano signore. Anche a Cattolica Eraclea sono stati segnalati “movimenti sospetti” forse riconducibili a tentativi di truffa, che però non sarebbero stati segnalati alla Forze dell’ordine. I Carabinieri del Comando di compagnia di Agrigento, intanto, invitano tutti i cittadini che si trovassero ad essere avvicinati da persone che si qualificano quali dipendenti INPS di accertarsi della loro identità tramite esibizione di tesserino e a chiamare immediatamente il 112 per i casi dubbi.