I Carabinieri Volontari ricordano Guazzelli e Livatino

ccIn occasione della Giornata dedicata all'Unità Nazionale e alle Forze Armate, l'Associazione Volontari Carabinieri, ha voluto ricorardare il sacrificio del giudice Rosario Livatino e del maresciallo Giuliano Guazzelli. Due vittime di una guerra cruenta, quella tra la criminalità mafiosa e lo Stato di diritto. Uno Stato che entrambi hanno servito, con lealtà e coerenza,  fino al sacrificio della loro vita. Per non dimenticare il senso del dovere che hanno testimoniato, questa mattina, l'Associazione dei Volontari Carabinieri ha voluto deporre dei fiori davanti i luoghi dove sono caduti, per mano della mafia.