Donne e bambini tra i 234 clandestini sbarcati ieri a Torre Salsa

clandestini a torre salsaE’ cresciuto a 234 il numero degli immigrati clandestini, sbarcati ieri pomeriggio sulla spiaggia compresa tra Torre Salsa e Bovo Marina, rintracciati dalla forze dell’ordine la notte scorsa e nella mattinata di oggi. Tra gli sbarcati molte donne e molti bambini, provenienti dall'Africa centro orientale. Molti di loro sono stati visti in giro a Montallegro e a Siculiana, suscitando curiosità e apprensione tra gli abitanti.

Gli immigrati clandestini sono stati trasferiti presso il centro temporaneo di accoglienza di Porto Empedocle dove hanno ricevuto un pasto caldo, un letto su cui dormire e una doccia calda, per alcuni di loro si è reso necessario il ricovero in ospedale. Un viaggio disperato e pericoloso quello degli africani approdati clandestinamente sulle coste agrigentine, affrontando il Canale di Sicilia con il mare in tempesta e il terribile freddo di questi giorni. L’imbarcazione con cui gli extracomunitari hanno raggiunto le nostre coste non è stata trovata, c’è chi sostiene che alcuni di loro siano stati buttati a mare dagli scafisti. Tra le testimonianze, anche quella di una possibile nave da carico che ha sbarcato i poveri naufraghi su due barconi, diretti a Torre Salsa e a Ribera.