Elezioni RSU al comune di Cattolica. In testa la Uil

cgil cisl uilE’ risultata la Uil la confederazione sindacale più votata nell’ambito delle elezioni dei rappresentanti RSU al comune di Cattolica Eraclea. Gli eletti: Vincenzo Tutino, Salvatore Renda per la Uil, Giuseppe Spataro e Giuseppe Terrasi per la Cgil. Ecco nel dettaglio voti e preferenze. Totale votanti 38 su 41. Lista Cgil, voti 14. Preferenze: Giuseppe Spataro 10,  Giuseppe Terrasi 4. Lista Uil, voti 20. Preferenze: Vincenzo Tutino 10, Salvatore Renda 7, Domenico Salvaggio 1. Lista Cisl,  voti 4. Preferenze: Angela Miceli 4.


Che cosa è la RSU

RSU vuol dire Rappresentanza Sindacale Unitaria. E’ un organismo sindacale che esiste in ogni luogo di lavoro pubblico e privato ed è costituito da non meno di tre persone elette da tutti i lavoratori iscritti e non iscritti al sindacato. La RSU si forma con le elezioni. I componenti delle RSU sono eletti su liste del sindacato ma possono anche essere non iscritti a quel sindacato, in ogni caso gli eletti rappresentano tutti i lavoratori non il sindacato nella cui lista sono stati eletti. I poteri e le competenze contrattuali nei luoghi di lavoro vengono esercitati dalle RSU e dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria firmatarie del relativo CCNL (contratto collettivo nazionale di lavoro) di comparto. Chi è eletto nella RSU, tuttavia, non è un funzionario del sindacato, ma una lavoratrice o un lavoratore che svolge un preciso ruolo: rappresenta le esigenze dei lavoratori senza con ciò diventare un sindacalista di professione. La RSU, dunque, tutela i lavoratori collettivamente, controllando l’applicazione del contratto o trasformando in una vertenza un particolare problema. Se è in grado, la RSU può anche farsi carico di una prima tutela, cercando di risolvere il contrasto del lavoratore con il datore di lavoro, per poi passare, eventualmente, la tutela al sindacato e ai legali.