Assostampa: a Cattolica per incontrare cronisti e amministrazione

assostampaIn merito alla vicenda dei colleghi corrispondenti del Giornale di Sicilia e de La Sicilia di Cattolica Eraclea, cui la Segreteria Provinciale all’unanimità ha espresso la piena solidarieta per i duri e scomposti attacchi da parte di alcuni consiglieri comunali nel corso dell’ultima seduta consiliare; interviene il vice segretario Enzo Gallo per anticipare “l’intenzione del Sindacato di incontrare al più presto i colleghi al centro della spiacevole ed anacronistica situazione”. “Ci recheremo al più presto a Cattolica Eraclea per esprimere la solidarietà ai colleghi – dice Enzo Gallo – ed anche per incontrare i vertici dell’amministrazione comunale e, se lo vorranno, gli autori degli attacchi per ribadire la piena autonomia e libertà di stampa della categoria e quindi dei colleghi che si sono limitati a riportare gli avvenimenti senza per questo ledere l’immagine della comunità ma anzi facendo da deterrente per il consumarsi di nuove vili intimidazioni alle Istituzioni ed ai Cittadini di Cattolica Eraclea, gente onesta e laboriosa che ha il diritto di continuare ad essere libero da ogni condizionamento”.

Intimidazioni. Consiglio di solidarietà, duri attacchi alla stampa