Aggrediscono pensionato, denunciati due braccianti cattolicesi

stazione carabinieri cattolica eracleaI Carabinieri della stazione di Cattolica Eraclea, a conclusione di indagini, hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Agrigento, due braccianti agricoli del luogo per “lesioni personali in concorso”. Si tratta di L.V., 38 anni e L.L., 36 anni, i quali – secondo la ricostruzione dell’Arma – per futili motivi inerenti i confini dei propri terreni agricoli, avrebbero aggredito L.A., 68 anni, pensionato del luogo, procurandogli una ferita da taglio alla testa e varie lesioni sul resto del corpo guaribili in sette giorni. Sarebbero stati aggrediti anche il figlio del pensionato e un nipote, entrambi ricoverati all'ospedale di Ribera.