Elezioni provinciali e comunali, gli agrigentini alle urne

elettori agrigentiniSono 448.053 gli agrigentini che domani potranno andare al voto per eleggere il successore di Enzo Fontana alla presidenza della provincia e il nuovo Consiglio provinciale. 35 i seggi da assegnare in proporzionalmente alla estensione dei 4 collegi elettorali. 10 seggi saranno assegnati nel collegio di Agrigento (123.658 elettori); 9 in quello di Canicattì (109.456); 7 nel collegio di Licata (95.684) e 9 in quello di Sciacca (119.255).

In 15 comuni della provincia di Agrigento si va alle urne anche per il rinnovo delle amministrazioni comunali: Alessandria della Rocca (3.787 elettori), Burgio (3.157), Calamonaci (1.522), Camastra (2.185), Cianciana (4.073), Grotte (6.208), Joppolo Giancaxio (1.286), Licata (37.976), Lucca Sicula (2.090), Menfi (12.783), Ravanusa (14.115), Sambuca di Sicilia (6.158), San Giovanni Gemini (8.169), Sant'Angelo Muxaro (1.730) e Santo Stefano di Quisquina (5.405).

Nei centri superiori a 10 mila abitanti, come Licata, Menfi e Ravanusa, si vota con il sistema elettorale proporzionale, mentre nei paesi inferiori ai 10 mila abitanti si adotta il sistema maggioritario. Ecco tutti i candidati a sindaco in provincia di Agrigento: Elezioni Comunali 2008

Questi, invece, i 5 candidati alla presidenza della provincia: Elezioni Provinciali 2008 – Agrigento

 

c