“Apea ente inutile”, il Consiglio provinciale approva lo scioglimento dell’Agenzia per l’ambiente

http://www.agrigentonotizie.it/img/news/thumb_home_76d93fa78c8c4047.jpgL’Apea è stata sciolta perchè era "un ente inutile". 23 consiglieri provinciali hanno votato si allo scioglimento dell'Agenzia provinciale per l'energia e l'ambiente guidata dal direttore generale Nino Cammalleri e dal presidente Luca Salvato.

 

Dopo un acceso dibattito politico che ha preso il via con l’insediamento della giunta D’Orsi, Il Consiglio provinciale ha approvato la liquidazione dell'Apea. La votazione si è svolta per appello nominale e tutti i 23 consiglieri provinciali presenti hanno votato si alla liquidazione dell’Apea approvando anche l'immediata esecutività.

http://www.comunicalo.it/images/personaggi/avv.%20nino%20cammalleri.jpgL'Apea fu istituita dal Consiglio provinciale il 12 marzo del 1998. Il compito dell'Agenzia era quello di un controllo della qualità dell'ambiente nella totalità delle sue matrici attraverso servizi, controlli e monitoraggi ambientali attuati tramite la rilevazione di fattori fisici, geologici, chimici e biologici. Nella delibera che istituiva questa struttura si leggeva inoltre che l'Apea aveva anche compiti di eseguire analisi di laboratorio di rilievo ambientale e di prevenzione sanitaria della collettività, doveva vigilare sul rispetto della normativa vigente e delle prescrizioni contenute nei provvedimenti rilasciati dalle Autorità competenti in campo ambientale. Infine tra i suoi compiti vi era quello di dar vita a campagne informative volte alla diffusione nel territorio di una nuova cultura ambientale.

Intanto veniva siglato un accordo quadro tra lo Stato e la Regione Sicilia a completamento del progetto "Sicenea" "Programma regionale di iniziative e sensibilizzazione all'uso di fonti rinnovabili e dell'efficienza energetica, con implementazione di una rete di strutture informative provinciali" venne costituita all'interno della Provincia l'Ufficio Energia facente parte di una rete di strutture tecniche a livello provinciale di tipo informativo. L'Ufficio Energia di conseguenza venne ad acquisire alcune delle competenze dell'Apea, per cui l'agenzia perse molte delle sue competenze.
 
http://pagead2.googlesyndication.com/pagead/imgad?id=CP3WzPiT0N2HOhDUAxgxMghHpcsAj7C0tg