“PIZZO”. Imprenditore agrigentino acquista pubblicità su Fuoririga per dire “no al racket”

http://farm2.static.flickr.com/1308/1395676757_c042eeaf8a_m.jpgL'imprenditore agrigentino Marco Campione, che recentemente si è ribellato al racket delle estorsioni denunciando diversi boss, ha comprato due pagine pubblicitarie sulla rivista locale «Fuoririga», che è dedicata ai temi della lotta alla mafia.

 

Campione, titolare di una importante azienda che si occupa di forniture industriali e di edilizia, ha inserito nelle pagine, oltre al logo della sua impresa, alcuni messaggi contro Cosa Nostra: dalle pagine della rivista incita gli altri imprenditori e l'intera popolazione a dire «No» ad ogni forma di collusione mafiosa.

http://www.fuoririga.com/images/banners/banner%20fr%203_web.jpgAttualmente Marco Campione è parte civile nel processo scaturito dall'operazione antimafia «Camaleonte» che vede imputati boss e sicari di Cosa Nostra. Tra le frasi riportate negli spazi acquistati dall'imprenditore sulla rivista «La mafia mortifica la dignità dell'uomo», «Uniamoci contro la mafia», «Combattiamo la mafia senza compromessi». (ANSA)
 
 
 
http://www.ignaziocutro.com/ic01/wp-content/uploads/2008/09/bannerignaziocutro.jpg