Paolo Borsellino originario di Cattolica Eraclea. Il sindaco: “Per noi incommensurabile orgoglio”

http://www.agneseginocchio.it/LoghiAssociazioni/Paolo%20Borsellino.jpg“Apprendo con soddisfazione ed incommensurabile orgoglio delle origini cattolicesi del Giudice Paolo Borsellino”. Lo ha detto il sindaco di Cattolica Eraclea, Cosimo Piro, apprendendo come tutti a sorpresa, delle origini cattolicesi del magistrato ucciso dalla mafia, “rivelate” dalla moglie del giudice Borsellino nei giorni scorsi durante la consegna del Premio Empedocle al teatro Pirandello di Agrigento.

 

“Paolo Borsellino con Giovanni Falcone – dice il sindaco Piro – sono l’espressione più alta dell’affermazione nella nostra terra dello Stato di diritto e della legalità. Con il loro operare ed il loro sacrificio estremo hanno fortemente contribuito a generare in Sicilia quel nuovo corso della storia che ha risvegliato la coscienza dei siciliani che, con coraggio e determinazione, hanno finalmente intrapreso la strada della ribellione al fenomeno mafioso.

http://www.cattolicaeracleaweb.it/images/stories/personaggi/piro%20cosimo.jpgSiamo orgogliosi di annoverare tra i figli di Cattolica Eraclea Paolo Borsellino, quale figlio migliore che, con il suo eroico coraggio ed il  ruolo di straordinario ed esemplare magistrato del pool antimafia, ha fortemente contribuito a riscattare il buon nome della Sicilia e dell’Italia intera. La nostra riconoscenza – conclude il primo cittadino – non sarà mai troppa per quanto ha fatto e  per il privilegio di accostare il suo nome, simbolo dell’antimafia, a quello del nostro Paese”.
 
Articoli correlati…
 
http://googleads.g.doubleclick.net/pagead/imgad?id=COK_mbiW8dymAxDUAxg8MgjHZqq1mORQzw