EMIGRAZIONE. La Provincia di Agrigento dona un’opera d’arte al Centro Leonardo da Vinci di Montrèal

http://farm4.static.flickr.com/3279/2932693530_6c39e92dda_m.jpgUn'opera realizzata da una artista agrigentina è stata inviata in Canada dalla Provincia Regionale di Agrigento per essere esposta nel Centro culturale "Leonardo da Vinci", punto di riferimento per la comunità di emigrati siciliani a Montrèal.

Si tratta di un quadro della pittrice Margherita Biondo, realizzato con tecnica olio su tela, in cui è raffigurato il tempio della Concordia, simbolo della pace tra i popoli.

http://www.comunicalo.it/images//demetra_oliosutela.jpgCosì la Provincia ha risposto tempestivamente all'invito formulato dal presidente del Centro Leonardo da Vinci di Montrèal, Giuseppe Borsellino (magnate dell'edilizia originario di Cattolica Eraclea), e del gestore di Casa Sicilia Canada, Robert Zambito, i quali avevano chiesto  al presidente della provincia, Eugenio D'Orsi, di poter contribuire con un'opera d'arte alla decorazione del centro culturale polivalente, punto di riferimento per la comunità di emigrati siciliani.

Insieme al quadro la Provincia ha inviato in Canada alcune copie del romanzo "La collina" scritto dalla stessa Margherita Biondo ed edito dal Centro Studi Giulio Pastore nel quale vengono narrate le vicende di un giovane contadino siciliano emigrato alla ricerca di miglior fortuna.