MAFIA E APPALTI. Proseguono le indagini sul Centro servizi per le imprese di Cattolica Eraclea

http://photos-f.ak.fbcdn.net/photos-ak-snc1/v1959/28/48/1136438348/n1136438348_30146557_4532.jpgProseguono le indagini sulle forniture richieste dall’impresa “Immobiliare Rosalba” di Palermo per la realizzazione del centro per le imprese di Cattolica Eraclea.

 

I carabinieri del Comando provinciale di Agrigento starebbero acquisendo tutta la documentazione necessaria a fare chiarezza sulle rivelazioni, relative ad imprese fornitrici e a un attentato incendiario perpetrato a Cattolica Eraclea, del collaboratore di giustizia Andrea Bonaccorsi, uno dei pentiti del clan Lo Piccolo, le cui dichiarazioni hanno dato un notevole contributo ai magistrati della Direzione distrettuale antimafia di Palermo nell’ambito dell’inchiesta “Perseo” che avrebbe sventato il tentativo di rifondazione della “cupola” mafiosa alla vecchia maniera, con “commissioni provinciali” e “capi mandamenti”.

Articoli correlati…

MAFIA E APPALTI. Furgone bruciato a Cattolica, intervengono i fedelissimi del boss Lo Piccolo