CARNEVALE 2009. Cattolica, pericolanti i locali utilizzati per costruire i carri

http://photos-d.ak.fbcdn.net/photos-ak-snc1/v2110/217/40/1290799005/n1290799005_30300491_6305.jpgRischio crolli nei locali messi a disposizione per costruire i carri.

 

Pur di divertirsi per carnevale lavorano in gravi condizioni di disagio per la realizzazione dei carri allegorici. Rischiano grosso infatti due dei tre gruppi di ragazzi che lavorano in due garage messi a disposizione dal Comune nel complesso delle strutture dell’ex mattatoio.

http://photos-c.ak.fbcdn.net/photos-ak-snc1/v2110/217/40/1290799005/n1290799005_30300490_5991.jpgDue locali evidentemente fatiscenti e pericolanti. “Meno male che quando sono cadute le tegole dal soffitto sotto non c’era nessuno, altrimenti si sarebbe fatto veramente male”, raccontano i ragazzi.

In pratica, in uno dei locali il soffitto mostra delle crepe e di tanto in tanto cadono calcinacci e pezzi di tegole. Mentre in un altro cade l’acqua piovana e i giovani carristi hanno dovuto sistemare delle tende  per ripararsi dall’acqua.

http://photos-g.ak.fbcdn.net/photos-ak-snc1/v2110/217/40/1290799005/n1290799005_30300486_4739.jpg“Abbiamo chiesto delle strutture più idonee anche perché l’anno scorso abbiamo lavorato nelle stesse condizioni di disagio – spiegano i ragazzi – ma l’Amministrazione comunale non ha trovato soluzioni alternative quindi ci siamo arrangiati”.