ACQUA. Nuovo incontro “inutile” alla Provincia. Polemica tra Giuffrida e i “sindaci ribelli”

http://www.comunicalo.it/images/stories/personaggis/santoro%20giuffrida.jpgUn ulteriore incontro sulla gestione del servizio idrico agrigentino, che però non ha prodotto nessuna novità, si è svolto oggi alla Provincia di Agrigento.

Hanno partecipato il  presidente Eugenio D’Orsi, alcuni sindaci e rappresentanti sindacali al confronto con l’amministratore della Girgenti acque, Giuseppe Giuffrida I toni del dibattito si sono surriscaldati durante il confronto tra il sindaco di Santa Margherita di Belice, Franco Santoro, tra i 23 sindaci che contestano la gestione Girgenti Acque e Giuseppe Giuffrida.
“Oggiha dichiarato D’Orsiho voluto che si svolgesse questo incontro con i sindacati perchè anche loro sono parte in causa su alcune problematiche, come le fatture e le assunzioni. Su quest’ultimo punto credo sia giusto che si mantenga la trasparenza per consentire a tutti di lavorare, senza che passino solo coloro che hanno avuto una ‘pedata’”.

Articoli correlati…

ACQUA. Torna per legge il “balzello sull’acqua”, si paghera il canone di depurazione

ACQUA. Pd Agrigento, Messana: “Sosteniamo i sindaci contro l’Ato Idrico”

ACQUA. 22 sindaci agrigentini si tirano fuori dall’Ato idrico e chiedono referendum