FALSI MALATI. Precisazione dell’Asl dopo le segnalazioni di Confindustria

corsia ospedaleDopo la pubblicazione delle denunce di Giuseppe Catanzaro, presidente di Confindustria agrigentina.

In  riferimento all’articolo sui “falsi malati” pubblicato nei giorni scorsi, il  dottor  Antonio  Fallea, responsabile dell’ufficio medico legale dell’Asl del distretto di Porto Empedocle, tiene a precisare quanto segue. “Il ruolo del medico fiscale è quello  di verificare  la reale malattia dell’assicurato e quindi  determinare  se tale stato di infermità gli consenta o meno di svolgere il suo specifico  lavoro”.

 

Articoli correlati…

CONFINDUSTRIA. Catanzaro: “Falsi malati e medici compiacenti danneggiano le imprese”