RACKET. Arrestati due licatesi per tentata estorsione ai danni di un commerciante

ccI carabinieri di Licata hanno arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale della Repubblica presso la corte d’appello di Palermo, Emanuele Sanfilippo, 37 anni, autista e Vincenzo Cardella, 54 anni, disoccupato.

I due devono espiare, rispettivamente, la pena definitiva di 4 anni e sei mesi e 5 anni e sei mesi di carcere poichè giudicati colpevoli di un tentativo di estorsione, in concorso, commesso nel 2002, ai danni di un commerciante.