CRONACA. Scippa un’anziana ad Agrigento, arrestato disoccupato

I carabinieri di Agrigento hanno arrestato, in flagranza di reato per furto con strappo, lesioni personali, false dichiarazioni sulla identità personale Carmelo Casula, 30 anni, di Agrigento, celibe disoccupato.

L’uomo in via Empedocle ha scippato con violenza la borsa ad una anziana signora mentre usciva dalla vicina chiesa dell’Assunta. La donna ha perso l’equilibrio ed è caduta rovinosamente per terra. Prontamente soccorsa è stata trasportata presso l’ospedale civile di Agrigento, dove i sanitari hanno riscontrato una frattura alla mano destra giudicandola guaribile in 30 giorni. La refurtiva è stata recuperata e restituita.