PD. Arnone non può essere sostituito da una donna, in Assemblea spazio a Paolo Ferrara

images/stories/paolo ferrara.jpgIl posto lasciato libero da Arnone nell’Assemblea nazionale del Pd non può essere occupato da una donna..

Esclusa dunque anche Claudia Casa che intanto esprime “sconcerto”. Al posto di Arnone entrerebbe dunque il terzo candidato nella lista “Con Veltroni. ambiente, innovazione, lavoro”, non eletto alle Primarie del 14 ottobre 2007, è Paolo Ferrara, l’ex sindaco di Porto Empedocle.

“A nome degli ecologisti democratici di Agrigento – scrive Claudia Casa – esprimo grande sconcerto per la decisione assunta in seno alla commissione nazionale di garanzia del partito democratico di dichiarare Giuseppe Arnone decaduto quale componente dell’assemblea nazionale del Pd in ragione della sua candidatura a presidente della provincia dello scorso anno”.

 “Confidiamo in un immediato chiarimento della vicenda che porti la Commissione di Garanzia del Pd alla revisione di questa inopportuna decisione e quindi alla reintegra di Peppe Arnone quale dirigente nazionale del Partito democratico.

Qualora ciò non dovesse avvenire, personalmente, in qualità di prima candidata non eletta nella lista di Peppe Arnone alle Primarie del 2007 – afferma – manifesto fin d’ora la mia  indisponibilità a subentrare allo stesso negli organismi del Pd, e ciò in ragione della piena condivisione e della partecipazione convinta alla battaglie che insieme a Peppe Arnone, in questi anni, abbiamo condotto per l’affermazione dei valori della democrazia, della legalità e della lotta alla mafia ed al malaffare”.

Intanto c’è da dire che la “indisponibilità” di Claudia Casa anticipa un probabile provvedimento nei suoi confronti non appena nominata membro dell’Assemblea nazionale del Pd, poiché anche lei alle scorse elezioni provinciali si è candidata nella lista di Arnone in contrapposizione a quella del Pd.

Anche se a leggere bene il regolamento del Pd, emerge che il posto lasciato libero di Arnone non potrà essere occupato da una donna, testualmente: “subentrerà il primo candidato non eletto appartenenti allo stesso genere, lista e circoscrizione”.

Al posto di Arnone entrerebbe dunque il terzo candidato nella lista “Con Veltroni. ambiente, innovazione, lavoro”, non eletto alle Primarie del 14 ottobre 2007, è Paolo Ferrara, l’ex sindaco di Porto Empedocle.

Articoli correlati…

La decisione. Arnone espulso dall’Assemblea del Pd

La replica. Arnone smentisce l’espulsione dal Pd, Grandangolo gli notifica il provvedimento 

L’appello.  Arnone espulso dal Pd, gli Ecodem fanno appello a Franceschini 

La sostituzione. Arnone espulso dal Pd, forse sarà sostituito da Claudia Casa