PROVINCIA. Convocato nuovamente il Consiglio provinciale

Il Presidente del Consiglio Provinciale Raimondo Buscemi ha nuovamente convocato i lavori consiliari per martedì 16 giugno 2009 alle ore 18.00.

All’ordine del giorno ventisei punti, tra cui la nomina dei componenti del collegio dei revisori dei conti e la determinazione delle rispettive indennità, la variazione al bilancio di previsione 2009 e la relazione semestrale del Presidente D’Orsi relativa al secondo semestre 2008.

Prevista anche la discussione di tre regolamenti (per l’affidamento dei lavori per opere a cottimo; per l’utilizzo del palazzetto provinciale dello sport di Racalmuto; per il diritto di accesso ai documenti amministrativi). Il Consiglio dovrà inoltre approvare il riconoscimento di quattordici debiti fuori bilancio a seguito di sentenze della magistratura e il piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari della Provincia.

Infine, all’ordine del giorno anche quattro mozioni: sulla S.P. n. 7 (consiglieri C. D’Angelo e Bennici); sul bilancio di previsione 2009 e crisi economica (cons. Di Prima ed altri); sul trasporto ferroviario nella zona orientale (cons. C. D’angelo), e sul rilancio del Consorzio universitario (cons. Di Prima ed altri).