SOLIDARIETA’. La Provincia attiva servizi in favore dei soggetti con handicap sensoriale

Scade il 30 giugno 2009 il termine per le domande in favore dei soggetti con handicap sensoriale.

Anche per l’anno scolastico 2009/10 la Provincia Regionale di Agrigento attiverà diversi servizi in favore dei soggetti con handicap sensoriale.

      Per i disabili dell’udito (sordi e ipoacusici) sono stati previsti tre servizi:

  • Assistenza alla comunicazione scolastica (che si svolge nella stessa classe frequentata dal minore)
  • Aiuto pedagogico e rieducativi (che si svolge presso il domicilio dell’utente)
  • Ricovero in istituti specializzati.

      Per i disabili della vista (ciechi e ipovedenti) sono previsti due servizi:

  • Aiuto pedagogico e rieducativi (che si svolge presso il domicilio dell’utente)
  • Ricovero in istituti specializzati.

Per potere usufruire di questi servizi è necessario presentare formale richiesta entro e non oltre il 30 giugno 2009 (30 luglio per le richieste di ricovero).

Per questo è obbligatorio utilizzare il modello di richiesta predisposto dall’ufficio, che si può trovare sia sul sito ufficiale della provincia (www.provincia.agrigento.it) oppure presso gli U.R.P. provinciali o ritirarlo presso gli uffici di via Esseneto 66 ad Agrigento.

L’istanza deve essere spedita in busta chiusa o consegnata a mano, al DIRETTORE DEL SETTORE SERVIZI SOCIALI DELLA PROVINCIA REGIONALE DI AGRIGENTO – PIAZZA A. MORO, n.1 92100 AGRIGENTO  La busta deve riportare ben evidenziata la dicitura “contiene dati sensibili”. Per ulteriori informazioni si potrà telefonare al coordinatore del Gruppo III (Servizi socio-assistenziali diversi) Giuseppina Sciangula (tel. 0922 593639).