VIABILITA’. Agrigento, Confindustria amareggiata per la lentenza delle rete viaria Asi

La vice presidente di Confindustria Agrigento Pierangela Graceffa, con profonda amarezza, constata la lentezza nella messa in opera dei lavori di manutenzione della rete viaria limitrofa alla zona Asi.

“Contrariamente agli impegni assunti in sede di riunione plenaria tra i sindaci dei comuni di Agrigento, Favara, Aragona ed i rappresentanti dell’Asi Industriale e della Provincia regionale di Agrigento,  ad oggi  dopo quasi 2 mesi, i lavori non sono ancora iniziati mentre le condizioni della viabilità continuano ad essere sempre più insostenibili con grave nocumento per l’incolumità dei cittadini. 

L’arteria in questione è peraltro interessata anche dalla presenza del nosocomio agrigentino, per cui transitano, oltre a mezzi industriali ed utenti dell’ospedale, anche diverse ambulanze che viaggiano in situazioni di emergenza.

Gli imprenditori agrigentini chiedono solamente l’ordinarietà alle amministrazioni pubbliche senza la quale, parlare di sviluppo e crescita diventa una semplice illusione.