COCAINA. Blitz House Delivery: spacciatori, intercettazioni e vip su Grandangolo

donna sniffa cocainaDroga, mafia e politica, ecco le anticipazioni di Grandangolo.

Il giornale di Agrigento diretto da Franco Castaldo pubblica questa settimana, in esclusiva, tutti i retroscena dell’inchiesta “House delivery” che ha portato in carcere 17 persone e fatto scoprire un importante traffico e spaccio di cocaina. Grandangolo pubblica le intercettazioni che hanno permesso di stroncare il giro di cocaina diffuso in quasi tutta la provincia e che annovera fra gli assuntori personaggi insospettabili con ruoli pubblici di rilievo. Quasi due pagine dedicate all’importante operazione antidroga che mettono a nudo un fenomeno davvero preoccupante.

Si continua a parlare di aviopista e della recente seduta del Consiglio comunale che ha visto in azione un convincente Maurizio Calabrese, pesantemente accusato dall’imprenditore Salvatore Moncada. La vicenda – suggerisce Grandangolo già nei titoli – non può passare inosservata e merita l’attenzione della Procura della Repubblica di Agrigento.

Franco Pullara, con dovizia di particolari, fotografa l’attuale situazione politica regionale e locale con un pregevole commento. Di mafia ci si occupa partendo dal sequestro di opere d’arte a casa Zappia, luogotenente in Italia di Nick e Vito Rizzuto. A pagina 4 Diego Romeo ci racconta una vicenda incresciosa accaduta alla biblioteca Franco La Rocca.