CRONACA. Ancora furti all’Italkali di Casteltermini, arrestato marocchino

I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cammarata e della stazione di Casteltermini, nel corso di un servizio di perlustrazione, nel pomeriggio di ieri, hanno colto in flagranza di furto un giovane marocchino domiciliato a Licata, Mohamed El Moussaid di 19 anni, intento ad asportare materiale ferroso e matasse di rame dal dismesso Stabilimento della ITALKALI in territorio di Casteltermini.

Alla vista del militari il giovane tentava la fuga , ma veniva raggiunto ed ammanettato dai carabinieri che lo immobilizzavano. Nascosta dietro un capannone veniva rinvenuta la sua autovettura già parzialmente carica di refurtiva.