LAMPEDUSA. Caso De Rubeis, Marinello e Panepinto (Pd): “Serve un commissario ad acta”

“E’ necessario procedere, rapidamente, alla nomina di un commissario straordinario per garantire il corretto funzionamento della macchina amministrativa del  Comune di Lampedusa”.

Lo sostengono i deputati regionali del Partito democratico, Giovanni Panepinto e Vincenzo Marinello con un interrogazione inviata all’assessore regionale agli Enti Locali.  “L’inchiesta della magistratura che ha portato all’arresto del primo cittadino – sottolineano i due deputati –  ha causato la paralisi amministrativa dell’Ente. A questo punto – concludono –  è urgente nominare un commissario che  garantisca il funzionamento del Comune”.