POLITICA. Peppe Arnone cacciato dal Pd, non potrà ricoprire nessun incarico

arnone (ex pd)Il Partito democratico siciliano “strappa” la tessera dell’ambientalista agrigentino Giuseppe Arnone.

Adesso è ufficiale:  Arnone non è più iscritto al Pd. Così si è pronunciata la Commissione di Garanzia Regionale del partito a norma degli art. 2 comma 8 dello Statuto e dell’art.15 del regolamento per il tesseramento. L’organismo, chiamato a convalidare gli elenchi degli iscritti, non ha ritenuto valida l’iscrizione al partito non solo di Arnone (che non potrà più candidarsi ad alcun incarico di partito) ma anche di Renato Bruno, che, pure lui, alle scorse provinciali si presentò come candidato in contrapposizione a quello del Pd, e di Giuseppe Taibi che lo sostenne.