POLITICA. Arnone cacciato dal Pd si appropria indebitamente del simbolo

arnone“La commissione regionale di garanzia ha deciso l’esclusione di Giuseppe Arnone dal Partito Democratico”.

Lo ribadisce il coordinatore provinciale del Pd Emilio Messana. “Non essendo iscritto – dice Messana – la sua azione in alcun modo può essere attribuita al Partito Democratico, né egli è abilitato ad utilizzare, in qualsiasi forma, i simboli o i riferimenti propri del partito medesimo”. Invito e comunque diffido i giornali e le televisioni a non riportare notizie o mandare in onda servizi o trasmissioni televisive nelle quali la persona di Giuseppe Arnone o le sue iniziative siano associate o accostate al simbolo o al nome del Partito Democratico”.

L’intervento di Messana dopo che in uno spazio autogestito su TeleAcras Arnone compare con allo sfondo il simbolo del Pd.