ASSENTEISMO. Favara, lascia il lavoro senza permesso e va in sala giochi, 39enne denunciato dai carabinieri

I carabinieri di Favara hanno denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato, C.G., 39 anni, impiegato del luogo.

L’uomo è stato “beccato” dai militari nella sala giochi “Aster” nell’orario in cui doveva essere sul posto di lavoro. I controlli successivi hanno permesso di accertare che il 39enne, dopo aver timbrato il cartellino, si  è allontanato dall’ufficio senza permesso.