LICATA. Arrestato pensionato sorpreso a danneggiare un vigneto

Ieri alle ore 21:30 circa, i carabinieri di Ravanusa, nel corso di uno degli specifici servizi di controllo del territorio in atto da giorni a seguito di alcuni danneggiamenti operati da ignoti nei vigneti dell’area, hanno arrestato S.I., di Ravanusa, pensionato, poiché colto nell’atto di recidere dei tiranti di un vigneto sito in contrada Canale.

Il danno provocato dall’azione del malvivente è stato quantificato in circa 10.000 euro.