CORDOGLIO. E’ morto il cronista Camillo Vecchio, scompare un pezzo del giornalismo agrigentino

La segreteria provinciale dell’Assostampa esprime sentimenti di cordoglio ai familiari di Camillo Vecchio, già comandante della Squadriglia Navale della Guardia di Finanza di Licata e giornalista pubblicista.

Nella sua lunga carriera di corrispondente locale per le maggiori testate siciliane, Vecchio si è distinto per professionalità ed impegno. Con Camillo Vecchio scompare un pezzo del giornalismo agrigentino.