LICATA. Trovato con 50 kg di marijuana, in manette giovane incesurato

CCIncensurato trovato con 16  piante marijuana in fase di essicazione per un peso complessivo di circa 50 kg.

Ieri i carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata, hanno arrestato A.A., 30 anni, licatese, incensurato, poiché ritenuto responsabile di detenzione di sostanza stupefacente.

I militari, nell’ambito di un’operazione di polizia finalizzata alla prevenzione e alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, controllavano dei terreni agricoli siti in località contrada Fiume vecchio rinvenendo, a seguito di perquisizione di un casolare, 16  piante di sostanza stupefacente del tipo marijuana in fase di essicazione, per un peso complessivo di circa 50 kg. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere agrigentino di contrada petrusa a disposizione dell’autorità giudiziaria.