CRONACA. Maxi controllo dei carabinieri tra Sciacca, Menfi e Ribera

ccpostobloccoNel corso di un servizio coordinato a largo raggio svolto dai militari della Compagnia di Sciacca nella giornata di ieri nei comuni di Sciacca, Menfi e Ribera sono state controllate in totale 168 persone, 87 mezzi, eseguite, con l’ausilio di unità cinofile, 6 perquisizioni domiciliari e 10 personali, elevate 16 contravvenzioni al codice della strada per un importo complessivo di €. 1680.

A Sciacca i militari del Nucleo Radiomobile hanno segnalato N.A. quarantenne del luogo alla Prefettura di Agrigento quale assuntore di sostanze stupefacenti. All’interessato sono stati sequestrati alcuni grammi di hashish occultati all’interno del proprio veicolo.

Gli stessi militari hanno denunciato C.S. quarantacinquenne del luogo poiché avendo causato un incidente stradale si allontanava dal luogo venendo successivamente rintracciato per le vie del centro e riscontrato in grave stato di alterazione psicofisica conseguente al’uso di bevande alcoliche. L’uomo è stato denunciato alla locale Procura della Repubblica per guida in stato di ebbrezza, omissione di soccorso e fuga a seguito di incidente stradale. L’autovettura è stata sequestrata e la patente di guida ritirata.

A Ribera i militari della locale tenenza hanno denunciato G.G. quarantenne del luogo poiché a seguito di perquisizione personale trovato in possesso di un coltello di genere vietato, sottoposto a sequestro.