SANTA MARGHERITA BELICE. Due ubriachi litigano e aggrediscono i carabinieri, arrestati

ccI due rissosi sono stati arrestati dai carabinieri di Santa Margherita Belice.

Si tratta di F.P., 57 anni, e S. P., 25 anni, entrambi di Trapani, sono accusati di minaccia, oltraggio e violenza a pubblico ufficiale, ubriachezza e rifiuto di fornire le proprie generalità

I due, dopo  un diverbio per futili motivi, avevano dato luogo ad una lite abbastanza animata. All’arrivo dei militari intervenuti per sedare la rissa, al fine di sottrarsi all’identificazione, i due rissosi si sono scagliati contro i militari minacciandoli e cercando di aggredirli. Immediatamente sono stato immobilizzati dai carabinieri coadiuvati da una pattuglia della Guardia Forestale che per caso stava transitando in quel luogo. Accompagnati in caserma i due venivano deferiti in stato d’arresto ed associati presso la casa circondariale di Sciacca.