AGRIGENTO. Bagni pubblici nel degrado, interrogazione del consigliere De Francisci (Mpa)

Il consigliere comunale di Agrigento, Giuseppe De Francisci del Mpa ha presentato un atto ispettivo sulla gravissima situazione di degrado e abbandono strutturale dei bagni pubblici siti sotto il Viale della Vittoria.

De Francisci nell’atto ispettivo evidenzia con apposita documentazione fotografica che allega lo stato di degrado ed abbandono strutturale in cui versano i bagni pubblici siti sotto il Viale della Vittoria.

In particolare De Francisci dichiara: “ltre ad un problema di immagine e di carenza di servizi resi da questa amministrazione attiva alla città, perché desidero ricordare a questa amministrazione, chissà “no ne fosse a conoscenza” che il Viale della Vittoria è uno dei salotti della città e luogo dove si svolgono le principali manifestazioni istituzionali e non, che esiste un serissimo problema di pericolo pubblico in quando visivamente si nota che la strada sopra i bagni e il costone stanno materialmente crollando. Ora mi chiedo ma veramente bisogna aspettare che accada la tragedia nelle cose prima di intervenire con urgenza?! In questi casi penso sia necessario intervenire con urgenza e senza trovare finte giustificazioni, perché stiamo parlando di pubblica incolumità”.

De Francisci conclude chiedendo all’amministrazione: “Quando vorrà intervenire per ripristinale l’indecenza strutturale dei bagni come si evince nella documentazione fotografica; Se dobbiamo aspettare ulteriori denunce e attacchi a mezzo stampa prima di prendere i doverosi provvedimenti; Se l’amministrazione Attiva vuole restare impassibile e aspettare che succeda qualche tragedia prima di intervenire e mettere in sicurezza bagni, marciapiedi e strada che vi passa sopra”.