PORTO EMPEDOCLE. Frana il costone e travolge sei auto, tragedia sfiorata

fotoEnormi quantità di detriti si sono staccati dal costone che sovrasta la via Lincoln a Porto Empedocle, travolte 6 auto, panico tra i residenti. VIDEO

Alla fine quel costone è venuto giù. A dire il vero, in molti, e non solo i residenti, paventavano il rischio di una frana nella zona. La pioggia caduta nelle ultime settimane ha contribuito in maniera determinante. La frana si è staccata attorno alle 2 della notte. I residenti di una palazzina costruita alla fine degli anni ’90 hanno sentito un tonfo, poi hanno visto la montagna cadere giù, verso le loro case.

fotoScatta l’allarme: intervengono i vigili del fuoco. Alcune auto vengono travolte dall’ondata di fango e detriti; cede anche un muro di contenimento in cemento armato, armato di rete metallica, che avrebbe dovuto contenere una eventuale frana;

Il fango arriva fin dentro i garages dei residenti della via Lincoln: temendo il peggio, ovvero che cedesse l’intero costone, in molti hanno preferito trovare rifugio presso parenti ed amici. Al momento, sotto la pioggia, alcune squadre dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Villaseta stanno monitarando l’intera area, insieme ai tecnici della Protezione civile e del Comune di Porto Empedocle.

Adesso c’è chi si interroga sul futuro delle numerose costruzioni realizzate sotto il costone friabile che sovrasta la via Lincoln: in assenza di interventi seri, la sciagura, quella vera, potrebbe essere dietro l’angolo.

Pietro Fattori

Da: www.infoagrigento.it