AGRIGENTO. Ludoteca, laboratorio educativo permanete: progetto sperimentale della Provincia

Far diventare la ludoteca della Provincia di Agrigento una sorta dì “laboratorio educativo permanente” che aiuti i ragazzi ad integrarsi, ad esprimersi e superare i disagi della crescita.

Per raggiungere questo ambizioso obiettivo, in via sperimentale, parte questa settimana, un progetto sperimentale su iniziativa congiunta degli assessori alla “Ludoteca e Pari opportunità” Giuseppe Ciulla ed alle “Politiche Sociali” Settimio Cantone, su impulso del Presidente dell’Ente Eugenio D’Orsi.

Questo primo progetto sperimentale prevede la realizzazione di un laboratorio di trenta ore finalizzato a favorire le attività ludiche ed integrative degli svantaggiati sensoriali dell’udito. Il progetto sarà realizzato da una equipe di personale altamente specializzato con specifica preparazione nel settore e si volgerà nelle ore pomeridiane, coinvolgendo una quindicina di ragazzi.

Il secondo progetto sperimentale, invece ( il cui avvio è previsto per i prossimi giorni) prevede una serie di laboratori ed attività integrative parascolastiche, finalizzati a favorire l’integrazione dei più giovani attraverso una serie variegata di discipline formative.

Anche questo progetto può vantare il tutoraggio di personale specialistico con una specifica formazione.

“E’ intendimento di questa amministrazione – dice l’assessore al ramo Giuseppe Ciulla – monitorare i risultati di questi due progetti sperimentali ed eventualmente consolidarli in una calendarizzazione che veda la ludoteca dell’Ente Provincia diventare una sorta dì laboratorio permanente in cui i più giovani possano trovare un momento di aggregazione di crescita e di espressione”.

L’Assessorato diretto da Giuseppe Ciulla, infatti, ha allo studio anche la realizzazione di laboratori di tecnica espressiva, di attività sportiva, di attività ludiche, di espressione musicale, la realizzazione di cineforum che favoriscano il dibattito educativo ed il senso di critica costruttiva, attività finalizzate al sostegno scolastico, ed all’integrazione multietica.

” La ludoteca della Provincia in un primo momento era stata concepita esclusivamente al servizio del personale dell’Ente –dice l’assessore Ciulla – ma adesso è giunto il momento di imprimerle una svolta facendola divenire un laboratorio educativo permanente a servizio, di tutta la comunità”.

Sul sito internet della Provincia ( www. Provincia.Agrigento.it) è disponibile il modulo da presentare agli Uffici della Provincia per potere ottenere l’iscrizione alle attività organizzate dalla ludoteca.

Ulteriori informazioni possono essere richieste ancheall’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia Regionale di Agrigento: 800315555 oppure 800 236837.