PORTO EMPEDOCLE. Rapina al distrubutore Agip sulla Ss 115

Rapina ai danni della stazione Agip all’ingresso di Porto Empedocle lungo la Ss 115.

Ieri dopo le 18, due uomini con il volto coperto e armati di pistole hanno minacciato i dipendenti, facendosi consegnare il denaro contante presente in cassa. Presi i soldi, i due sono fuggiti a bordo di una motocicletta verso Agrigento. Sulla vicenda indagano polizia e carabinieri.