SCIACCA. Quattro indagati per il delitto Cangialosi

Quattro persone sono state iscritte nel registro degli indagati per il delitto di Michele Cangialosi, il manovale di 30 anni trovato morto lo scorso 19 ottobre nelle campagne di Santa Maria, alla periferia di Sciacca.

La Procura della Repubblica ha già inviato gli avvisi di garanzia a quattro persone che, al momento, sembrano sospettate  di avere avuto un ruolo nel delitto. Indagano poliziotti e carabinieri.