AMBIENTE. Agrigento, Zambuto e Cimino per la gestione dei terreni boscati di Agrigento

Verrà sottoscritta giovedì 12 novembre, alle ore 16, nei locali dell’Ufficio provinciale del dipartimento regionale dell’Azienda foreste demaniali di via Giovanni XXIII, n. 170 (ex ospedale), la convenzione relativa alla gestione, da parte di tale Azienda, di terreni boscati, alla presenza dell’Assessore regionale dell’agricoltura Michele Cimino e del Sindaco di Agrigento Marco Zambuto.

Oggetto della convenzione sono delle aree demaniali di proprietà comunale espropriate nel 1971, dell’estensione di oltre 380 ettari, che circondano buona parte del centro cittadino, con due interessanti inserimenti a sud nell’area del Parco archeologico ed a nord in quella ricadente nella zona A della Rupe Atenea.

Con l’atto che verrà sottoscritto la competente Azienda regionale gestirà ed amministrerà con criteri di tutela e di conduzione tecnica, realizzando una serie di interventi selvicolturali idonei, mirati alla conservazione ed alla fruizione delle aree, anche attraverso visite, escursioni, manifestazioni di propaganda forestale, nel campo dell’educazione scolastica e della diffusione della conoscenza di tali ambienti tra la cittadinanza.

Comunque durante la cerimonia di detta stipula, l’assessore Cimino ed il sindaco Zambuto illustreranno alcune specifiche proposte di valorizzazione di dette aree.