PORTO EMPEDOCLE. Colpi di pistola contro agenzia funebre, indaga la polizia

Tre colpi di arma da fuoco, pare una pistola, sono stati sparati ieri contro la saracinesca di un’agenzia funebre e rivendita fiori di Porto Empedocle.

A denunciare l’intimidazione alla polizia, che ha avviato le indagini, è stato il titolare Giuseppe Ficarra. Nel gennaio del 2008 il fioraio subì lo stesso tipo di atto intimidatorio.