NARO. Beccati mentre rubavano uva, un arresto e due denunce

uvaI carabinieri di Naro, ieri sera intorno alle 23, hanno arrestato per furto aggravato Giovanni Barbera, 37 anni, manovale edile, pregiudicato, del luogo.

I militari sono intervenuti nelle aree rurali del Comune di Naro sorprendendo alcuni soggetti intenti a perpetrare un ingente furto di uva nelle vigne di un agricoltore del luogo. Immediatamente veniva tratto in arresto il Barbera mentre altri soggetti riuscivano a dileguarsi nei campi adiacenti facendo perdere le proprie tracce. Al momento del fermo erano state asportati e riposti in casse di plastica circa 200 Kg di uva.

La successiva attività investigativa ha permesso di identificare tutti i complici del furto che venivano denunciati in stato di libertà. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza a disposizione della competente autorità giudiziaria.