INFRASTRUTTURE. Iacolino: “Anche l’Europa a sostegno dell’aeroporto di Agrigento”

“La massiccia e convinta partecipazione dei giovani, delle associazioni, dei movimenti, dei sindacati, della chiesa, della politica e della gente comune alla marcia pro aeroporto è la dimostrazione concreta  di come la realizzazione dell’aeroporto in provincia di Agrigento non sia più differibile”.

E’ quanto afferma l’europarlamentare e aicepresidente della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni, Salvatore Iacolino, a margine della manifestazione pro aeroporto indetta oggi dalla Provincia regionale di Agrigento.

“Sono convinto che anche l’Europa fornirà il proprio contributo alla realizzazione di un opera attesa dalla provincia da oltre quarantanni.

Da parte mia, come ho illustrato in occasione della recente visita ufficiale al presidente D’Orsi, c’è l’impegno di ottenere risorse per creare nuove occasioni in grado di attrarre investimenti finanziabili dall’UE ed è per questo che dopo aver incontrato, nei giorni scorsi l’attuale, vice commissario ai Trasporti, Antonio Tajani, incontrerò subito dopo, il suo insediamento, il nuovo commissario europeo ai Trasporti, Siim Kallas, per ribadire la necessità che questa Provincia esca dall’isolamento geografico attraverso la realizzazione dell’aeroporto ed attingere, in questo modo, le risorse finanziare che l’Unione Europea potrà disporre a sostegno di questa strategica opera pubblica”.