CIANCIANA. Incidente sul lavoro, muore imprenditore palermitano caduto da un ponteggio

Non ce l’ha fatta l’imprenditore palermitano Giuseppe Settecasi 41 anni,caduto da un’impalcatura di circa otto metri, in vicolo Mulè a Cianciana, lo scorso 11 novembre.

L’uomo è morto nel reparto di rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo. Settecasi soccorso dagli operatori del 118, era stato poi trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Palermo, dove era stato sottoposto a due delicate operazioni. La Procura della Repubblica di Sciacca ha aperto un’inchiesta e sulla salma sarà eseguita l’autopsia. Secondo gli accertamenti dei carabinieri della Compagnia di Cammarata, coordinati dal capitano Alessandro Trovato, Settecasi non avrebbe indossato le attrezzature previste dalla normativa contro gli infortuni sul lavoro.