PORTO EMPEDOCLE. Giovane scomparso da casa il 13 dicembre

donato_salvatore.jpgE’ scomparso da casa il 13 dicembre scorso. Salvatore Donato, 31 anni, nato a Biella ma residente a Porto Empedocle da quel giorno non è più tornato a casa. I familiari hanno denunciato la sua scomparsa al commissariato di polizia empedoclino e gli agenti hanno avviato le ricerche  sul passato dell’uomo che non ha nulla a che vedere con la criminalità.

Il gesto potrebbe essere riconducibile, secondo le prime ipotesi investigative, a una lite in famiglia.  Le ricerche sono estese a tutto il territorio. Donato, al momento del suo allontanamento, indossava un giubbotto rosso con una striscia arancione.