PORTO EMPEDOCLE. In quel bar troppa droga, chiuso il Red Scorpion

red scoprpionLa polizia di Porto Empedocle ha disposto, per motivi di ordine pubblico, la chiusura del bar panineria Red Scorpion di via Catania.

Si tratta del locale il cui titolare Giacomo Lombardo, il consigliere comunale empedoclino che venne arrestato insieme ad altre sei persone nell’ambito della recente operazione antidroga denominata proprio “Red Scorpion”, che avrebbe permesso di stroncare il fiorente spaccio di droga nella cittadina marinara. Secondo la polizia nel locale si spacciava droga, sia dentro che fuori.