RIBERA. Tra arresti per detenzione e spaccio di cocaina

Detenzione di droga ai fini di spaccio. Con questa accusa i carabinieri hanno arrestato Salvatore Failla, 35 anni, Ignazio Rindone, 40 anni, e Rosario Triolo, di 25, tutti di Ribera.

A seguito di una perquisizione effettuata ad un posto di blocco sulla statale 115, a Sciacca, i tre sono stati sorpresi in possesso di 5 bustine di plastica da 10 grammi ciascuna di cocaina, per un valore complessivo di circa 10 mila euro. La droga era nascosta in un involucro di carta a sua volta occultato in un vano del cruscotto dell’auto. Secondo gli inquirenti Failla, Rindone e Triolo tornavano da Palermo, dove sarebbero andati a rifornirsi, per poi piazzare la cocaina a Ribera e dintorni.