MENFI. Diga Arancio quasi piena, il sindaco Botta vieta l’attraversamento del fiume Carboj

diga arancioIl sindaco di Menfi, Michele Botta, ha firmato un’ordinanza in cui vieta, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, di percorrere o attraversare l’alveo del fiume Carboj a valle della diga Arancio, attualmente interessato da cospicui scarichi d’acqua provenienti dall’alleggerimento dell’invaso, sino a quando le autorità preposte non dirameranno la cessazione di tale stato di pericolo.

La diga Arancio, infatti, sta per raggiungere il massimo grado di riempimento naturale e per questo, compatibilmente con le condizioni meteo, è stato disposto dalle autorità competenti un alleggerimento dell’invaso mediante il rilascio dallo scarico di fondo di una portata a valle nel Carboj.