AGRIGENTO. Reseconto dei lavori del Consiglio comunale

Si è conclusa con l’approvazione di due ordini del giorno la seduta del Consiglio comunale di ieri sera.

L’Aula “Sollano” ha trattato quelli relativi alla Fondazione del teatro “ Pirandello” con in evidenza gli aspetti giuridici ed organizzativi (tale argomento è stato sottoscritto dai componenti della IV commissione consiliare) e le richieste di autorizzazioni di nuovi impianti di telefonia mobile con riferimento anche all’impianto installato in via del Sole e in via Indipendenza a San Leone a firma del consigliere Arnone; sul primo punto, il presidente della Commissione Andrea Cirino, ha evidenziato gli aspetti positivi della natura giuridica della Fondazione. Sono poi seguiti gli interventi dei consiglieri Miccichè, Alfano e Arnone con quest’ultimo che ha chiesto il rinvio della trattazione ad una successiva seduta per permettere di uniformare il lavoro delle Commissioni consiliari (Quarta e Sesta) per addivenire alla stesura di un unico documento per l’approvazione finale. Il Presidente, Carmelo Callari, dopo il dibattito ha messo in votazione tale indicazione e l’Aula ha esitato positivamente detta richiesta.

Per quanto attiene il secondo ordine del giorno, i consiglieri Arnone, Miccichè, Alfano e Raccuia, hanno sottolineato all’Amministrazione attiva la stesura urgente di un apposito piano con relativo regolamento in modo da conciliare le esigenze delle società di telefonia mobile con quelle dei cittadini; anche in questo caso, il suggerimento dell’Aula è stato accolto dalla Presidenza che ha posto in votazione tale indicazione votandola all’unanimità dei presenti. Va, altresì, aggiunto che, dopo le formalità di inizio seduta, i consiglieri Marchetta, Picarella, Amato e Cirino hanno rivolto delle comunicazioni alla Presidenza inerenti la gestione dei tributi da parte della società INPA e in particolar modo i disagi per l’utenza in merito alle recenti notifiche di pagamento dell’ ICI 2004, la questione del circolo del tennis di Agrigento, la fatturazione del canone della depurazione a Giardina Gallotti da parte della società “Girgenti Acque” e i metodi delle prossime assunzioni nei cantieri scuola.

La prossima seduta del Consiglio comunale è convocata per martedì 26 gennaio, alle ore 19, con la prosecuzione degli altri argomenti iscritti all’ordine del giorno; giovedì 28 è invece prevista una seduta di “question time”.