PORTO EMPEDOCLE. Giovane andava in giro con un manganello, denunciato dai carabinieri

Per possesso ingiustificato di arma impropria è stato denunciato dai carabinieri alla Procura della Repubblica agrigentina L.F.V., 23 anni, di Porto Empedocle.

Durante un controllo della sua auto è stato trovato in possesso di un manganello in legno prodotto artigianalmente occultato sotto il sedile.