AGRIGENTO. Aggrediti impiegati del Comune, il consigliere Galvano chiede più sicurezza

angela galvanoInterevento del capogruppo Pd dopo l’ennesima aggressione ai dipendenti degli uffici dei servizi sociali.

“Al fine di evitare il ripetersi di questi incresciosi episodi e per scongiurare il peggio sollecito al sindaco un  intervento tempestivo per garantire l’incolumità ed un sereno svolgimento delle attività lavorativa del personale”.

Lo ha afferma in una nota il capogruppo consiliare del Pd di Agrigento, Angela Galvano, alla luce dell’aggressione verificatesi il primo febbraio negli uffici del settore Servizi sociali di Fontanelle, invita il sindaco Zambuto, l’assessore Daina e il dirigente del settore ad assicurare la presenza un vigilante a tutela di coloro che operano in un settore così delicato, presso il quale si recano quotidianamente utenti afflitti da problematiche sociali spesso gravi e di diversa natura che esasperati dalla loro condizione possono porre in essere comportamenti aggressivi e pericolosi per l’incolumità dei nostri dipendenti così come spesso è già accaduto.