PORTO EMPEDOCLE. Fabrizio Messina dal carcere su Facebook: State sereni, sono innocente, uscirò presto

fabrizio messina“Non preoccupatevi per me, state tutti sereni, io sono innocente e da questo posto uscirò. Salutatemi a tutti quelli che mi stanno sostenendo nel gruppo”.

E’ quanto manda a dire dal carcere sul gruppo Facebook fondato in uso onore Fabrizio Messina, fratello del superboss empedoclino Gerlandino, attraverso la sorella Anna che dopo 8 giorni dall’arresto per il delitto Monterosso nel Varesotto è riuscita a vederlo. Quasi 400 gli amici e i parenti che sostengono l’innocenza di Fabrizio Messina su Facebook attraverso commenti e frasi di affetto. I

anna messinal gruppo è diventato anche una sorta di “diario” dei familiari, un modo per dimostrare l’affetto nei confronti di colui che, spiegano le sorelle, era diventato “punto di riferimento della famiglia”. Secondo il Gip di Milano che ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere su richiesta della Dda milanese Fabrizio Messina era diventato anche il nuovo presunto capo della Cosa nostra empedoclina.

Articoli correlati…

PORTO EMPEDOCLE. Le sorelle Messina si ribellano su Facebook: Nostro fratello Fabrizio è innocente 

MAFIA. Processo Fortezza, assolti in Cassazione i fratelli di Gerlandino Messina 

PORTO EMPEDOCLE. Tra i sostenitori di Fabrizio Messina su Facebook anche l’ex moglie del pentito che lo accusa